Comunicato Stampa presentazione associazione

Fede, speranza e carità:

L’associazione che tende la mano agli ‘ultimi’

Parte la campagna sociale dell’Associazione Nazionale Fede, speranza e carità. Un messaggio forte ed importante per chiedere un piccolo aiuto a sostegno delle famiglie in difficoltà. Dal 6 settembre andrà in onda lo spot della campagna sociale, trasmesso dalle reti Mediaset, grazie a Media Friends, per sensibilizzare ciascuno di noi ad aiutare chi ne habisogno. [continua a leggere...]

Dona ora

IBAN: IT05W0857511201000000183797

Mission

“Fede, Speranza e Carità” è un’associazione nazionale di volontariato che opera esclusivamente per fini di solidarietà sociale ispirandosi a valori che promuovono la fratellanza universale. È un organizzazione che opera anche attraverso attività di carattere culturale, spirituale e materiale, che intende agire per il bene della famiglia quale prima cellula della società umana e concorrere a formare nuclei uniti e solidali in una prospettiva di condivisione, per intervenire con particolare attenzione relativamente alle situazioni di disagio familiare e di infanzia sfavorita. L’associazione svolge le seguenti attività a favore di famiglie in difficoltà materiali, economiche, finanziarie e morali, di persone anziane, malate, emarginate, di casi di maternità a rischio, di bambini portatori di handicap; inoltre, si impegna nella promozione di attività artistiche, musicali, ricreative, a scopo educativo e didattico. Un altro importante obiettivo risulta essere la sensibilizzazione dell’opinione pubblica e la collaborazione con enti locali, regionali e nazionali per l’impostazione di adeguate politiche familiari, scolastiche e di “welfare” in genere e per interventi finalizzati alla salvaguardia.

Chi siamo

Siamo un gruppo di famiglie con un’esperienza pluriennale in ambito sociale. Abbiamo svolto tantissimi incarichi con bellissime esperienze di solidarietà da cui abbiamo ricevuto una ricchezza enorme di umanità. La Provvidenza non ci ha mai lasciati soli nell’aiutare le famiglie in forte difficoltà. In questi anni, abbiamo avuto il privilegio di andare nelle case ed abbiamo potuto constatare che, accanto alle richieste di bisogni di prima necessità, si affianca spesso l’esigenza di supportare le persone dal punto di vista morale. Spesso la dignità di questi ultimi viene meno, lasciando vuoti e logorando il nucleo familiare. Siamo onorati di servire le famiglie da tantissimi anni, facendo innumerevoli sacrifici, soprattutto fisici, ma tornando a casa edificati!